lunedì 17 dicembre 2012

Facendo si impara


All'occhio poco esperto potrebbe apparire un caos totale...niente di più sbagliato!
Questo è il tipo di laboratorio MULTITASKING che io spesso organizzo insieme ai bambini quando frequentano già da un pò di tempo la ludoteca.
In un laboratorio di questo tipo si mettono insieme molte capacità diverse, perchè c'è da selezionare, tagliare, assemblare, incollare, annodare, ecc., e i materiali sono diversi e con diverse proprietà. Ad esempio provate a pensare di dover ritagliare un pezzo di carta, di stoffa, di pelle, di cartone. Pur dovendo compiere la medesima operazione con le forbici, sorgono per i bambini molti problemi da risolvere, perchè la consistenza dei materiali è diversa e il bambino si accorge che quello che funziona con uno non funziona con l'altro, perciò bisogna cambiare qualcosa, ad esempio il tipo di forbici, oppure il modo di usarle, o ancora il modo di tenere in mano il materiale, e altre volte capisce che serve l'aiuto di qualcuno. Sono tutte operazioni apparentemente semplicissime che però mettono i bambini di fronte ad una serie di difficoltà da superare.
E' importante che i bambini abbiano la possibilità di fare ciò, e qui avviene insieme agli altri, in un clima di condivisione in cui i bambini sono incentivati ad aiutarsi tra di loro.
A volte capita di avere voglia di creare ma non si sa bene cosa, in quei casi  noi tiriamo fuori quello che abbiamo e cominciamo a guardare...

  

...poi si prende una base di cartone rigorosamente riciclato e con pochi strumenti, colla pennelli e forbici per lo più, si inizia a creare, un pò guardando gli altri, un pò provando vari pasticci, e si prosegue in un lavoro in cui i bambini  stanno anche molto tempo, perchè assorbiti completamente dalla bellezza di ciò che sta nascendo, da sè e dagli altri.






           



Che ve ne pare? Beh io ho visto uscire delle cose meravigliose! 







Grazie a tutti, e  alla prossima puntata!

 

Nessun commento:

Posta un commento